sabato 30 agosto 2014

"Il deserto della speranza"






La speranza è l’ultima a spegnersi, viaggiare, correre, incontrare gente per un ideale,
per qualcosa cui crediamo energicamente.
Il desiderio di un figlio,
di un lavoro “visto i tempi.”
La speranza ci fa crescere, migliorare sempre di più, credere in qualcosa di veramente grande.
 Se nella nostra mente tutto questo finisse, vivremmo tutti infelici…






Ecco perché ho voluto associare questo titolo con quest’opera,
credo che queste due figure stiano attraversando il difficile stato del deserto per alcune cose in cui confidano!

Un dipinto olio su tela misura 50 x 70!
Un bacio e buona Domenica.



Antonella

10 commenti:

  1. Ciao Antonella, il deserto, vasto, quasi infinito, dove sembra regni il nulla, la speranza rappresentata dalla coppia - in due non si è mai soli - che volge lo sguardo verso l'orizzonte, verso il futuro e la presenza dell'albero che vedo come simbolo di vita. La morbidezza del tratto, le sfumature leggere e la passione dei colori rendono il dipinto un inno alla serenità e, appunto, alla speranza.
    Bravissima!
    A presto, Romualdo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie davvero di cuore caro Romualdo!
      Un abbraccio e buon inizio settimana.

      Elimina
  2. Hai proprio ragione, Antonella.

    La speranza è l'ultima a morire.

    Molto bello il dipinto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara Gianna!
      Buon inizio settimana cara. :)

      Elimina
  3. Cara Antonella, credo che non potevi trovare meglio parole per descrivere questa bellissima opera.
    Oggi giorno è una cosa che succede quotidianamente, che il deserto è un segno di una speranza.
    Ciao e buona domenica cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tomaso grazie di vero cuore,
      sei un'amore!
      Ti abbraccio forte.

      Elimina
  4. Ciao Antonella.
    Sai una cosa, le tue parole hanno dato maggior valore al quadro, molto bello tra l'altro.
    La speranza non deve mai finire, che dire di più?
    Bacissimi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara Pia,
      dobbiamo sempre avere speranza e voglia di proseguire la nostra vita!
      Bacissimi.

      Elimina
  5. Sei Bravissima Antonella ...senza parole ...continua cosi ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Anna,
      sei gentilissima :) ancora grazie!

      Elimina